Urna Bios: urne biodegradabili

urne biodegradabili

Non sappiamo cosa succeda dopo la morte, ma sappiamo che è possibile dare una nuova vita al nostro corpo e questo grazie alle urne biodegradabili.

Questa idea nasce dai creatori di Urna Bios. La loro invenzione è sostanzialmente consiste in un’urna cineraria in cui riporre le ceneri dei nostri cari o del nostro amico a 4 zampe; questo oggetto può essere poi piantato nel terreno per dare vita ad un albero.

Questa bellissima idea porta con sé tanti vantaggi.

Oltre ad essere una soluzione eco-friendly, le urne biodegradabili si offrono come validissimo sostituto al classico luogo di sepoltura; infatti il problema della sovrappopolazione dei cimiteri è sempre più impellente.

Progetto senza titolo 49 | Servizi funebri Roma - Logistica Funeraria

Bios Urn: urne biodegradabili chi sono i creatori

La prima idea per Bios Urn ​​è venuta al co-fondatore Gerard Moline quando era ancora un bambino. Era in giardino con sua nonna, quando scoprì un uccellino morto. Decise di seppellirlo e ebbe l’idea di seminare sopra dei semi di fiori selvatici, dandogli così una nuova vita.

Gerard è rimasto segnato da questo ricordo e nel 1997 ha creato i primi prototipi per il Bios Urn, lanciato poi sul mercato nel 2001.

Bios Urn: urne biodegradabili nel dettaglio

Da fuori di presenta come un’urna cineraria, ma il materiale di cui è composta è biodegradabile al 100%.

L’urna contiene dei semi, che sono stati precedentemente trattati e sono pronti ad essere piantati. La cenere che viene inserita nell’urna è il principale alimento della pianta andando a nutrire le prime radici dell’albero. In questo modo le ceneri vengono interamente assorbite dalla pianta.

L’urna biodegradabile viene a sua volta inserita all’interno di un altro vaso in polipropilene, che è molto più grande rispetto all’urna stessa.

Questo vaso si chiama Bios Incube e viene dato in dotazione con il kit Bios Urn. Il nome Incube si riferisce proprio al fatto che riesce ad incamerare al suo interno un serbatoio che corrisponde a circa 11 L d’acqua.

La riserva d’acqua è indispensabile per dare sostentamento alla pianta. Queste innovative urne biodegradabili hanno poi dei sensori che permettono di tenere sotto controllo dei fattori importantissimi come umidità, temperatura del terreno ed esposizione alla luce.

Uno degli aspetti più interessanti e innovativi di Bios Urn (urne biodegradabili) è che permette di collegarsi direttamente con l’urna tramite dei sensori Wireless. Grazie ad un app è possibile tenere sotto controllo la salute della pianta.

Dove è possibile piantare le urne biodegradabili?

Bios Urn si può piantare nel giardino di casa una volta che questa raggiunge la misura adeguata ed è quindi impossibilitata a rimanere nel Bios Incube.

Per chi non ha a disposizione un giardino, può comunque continuare a tenere la pianta nel proprio vaso.

Per quanto riguarda gli spazi pubblici, ogni Stato ha la sua legislazione a riguardo.

CONTATTI        

Per qualsiasi domanda o dubbio contattaci.

Logistica Funeraria – Via Segesta, 12 – 00179 Roma (IT)
Telefono: 06 77 0003
Mail: info@logisticafuneraria.it

Seguici anche sui Social Network!

Instagram: @logistica_funeraria_
Facebook: Logistica Funeraria

> Funerale economico Roma > Costo Funerale Cremazione Roma
> Funerale economico Roma Est > Costo Funerale Economico Roma
> Cremazione San Giovanni > Tumulazione Roma
> Funerale Roma Centro > Vestizione Salma Roma
> Servizi Funebri Roma> Pompe Funebri Roma
> Onoranze funebri Roma > Preventivo Funerale Roma
> Funerali economici Roma > Prezzi Funerali Roma
> Agenzia funebre Roma > Prezzo Funerali Roma
> Agenzia funebre San Giovanni> Dispersione Ceneri Roma
> Onoranze funebri San Giovanni> Inumazione Roma
> Funerale a Roma> Fiori Funerale Roma

Scroll to Top