Corona funebre

Corona funebre

La corona funebre è un omaggio impiegato durante le cerimonie sacre come il funerale con lo scopo di commemorare in maniera simbolica il defunto.

Si tratta di una ghirlanda di fiori che vengono intrecciati tra di loro la cui dimensione e tipologia di fiori impiegata dipende dalla volontà del cliente, ovvero del parente del defunto che si occupa degli aspetti logistici legati all’ultimo saluto.

Questa composizione floreale è molto complessa da realizzare e richiede tempi di lavorazione anche lunghi oltre che una grande praticità e professionalità da parte di chi la realizza.

Noi di Logistica Funeraria tra i nostri servizi abbiamo anche la realizzazione di corone funebri e addobbi floreali per la camera ardente.

Corona funebre significato

Le corone floreali vengono principalmente utilizzate durante i matrimonio oppure i funerali e hanno un importante valore simbolico che va ricercato nella storia.

Le corone difatti venivano utilizzate addirittura nei matrimoni nell’Antica Grecia e in Cina durante l’epoca vittoriana. La connotazione positiva di queste decorazioni si notava anche durante i cortei di apertura delle Olimpiadi quando si sfilava con corone di fiori e sulle monete greche dove venivano raffigurate le divinità che ne indossavano una.

Corona funebre significato

Oggi però, la corona più diffuso è quella di tipo funebre.

Secondo la tradizione infatti. la corona funebre deve essere rigorosamente a forma circolare per indicare il fatto che la vita è un cerchio che non si interrompe mai, nemmeno con la morte. A simboleggiare inoltre l’eternità, un’altra caratteristica di queste decorazioni è l’uso di piante sempreverdi che trova la sua origine nella tradizione cristiana.

I fiori più adatti per la corona funebre

Quali sono quindi i fiori più adatti per la composizione della nostra corona funebre? Non esiste una risposta univoca a questa domanda. Esistono tuttavia dei significati particolari legati a ogni fiore che potrebbero essere utili al fine di conoscerli meglio e sceglierli con consapevolezza tenendo conto anche dei gusti della persona che si desidera omaggiare.

Generalmente i fiori pù utilizzati per la composizione di corone funebri sono:

  • Le rose. Quelle bianche vengono associate alla purezza, mentre quelle rosse al dolore
  • I crisantemi, nonché simbolo di lutto

Il primo criterio da seguire per la scelta dei fiori che andranno a comporre la corona è sicuramente il gusto del defunto, quindi si possono utilizzare anche fiori meno comuni per questa occasioni come tulipani o girasoli.

Altre possibilità sono le seguenti:

  • Le orchidee, note per essere delle piante eleganti e di lunga durata la cui simbologia è legata all’idea di rinnovamento e di eternità
  • Le calle, simbolo di bellezza incontaminata oltre che di affetto e stima. La varietà detta “calla nera” indica eternità

Nella corona funebre non può certamente mancare il verde, rappresentato da rami e foglie che abbondano nelle composizioni.
Il colore verde è tradizionalmente legato al concetto di speranza e nel contesto del funerale è simbolo sia della speranza cristiana della resurrezione sia del ritorno alla Madre Terra, come se finalmente il defunto potesse ricongiungersi con la natura.

Come abbiamo visto in precedenza, l’uso di piante sempreverdi ha un significato simbolico che rimanda al concetto cristiano di vita eterna nell’aldilà, quindi non potranno di certo mancare nella corona del defunto.

Scopri i nostri servizi e contattaci in caso di bisogno.

CONTATTI

Per qualsiasi domanda o dubbio contattaci.

Logistica Funeraria – Via Segesta, 12 – 00179 Roma (IT)
Telefono: 06 77 0003
Mail: info@logisticafuneraria.it

Seguici anche sui Social Network!

Instagram: @logistica_funeraria_
Facebook: Logistica Funeraria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su