Esequie funebri

Esequie funebri

Per esequie funebri s’intende un vero e proprio rito che si celebra in seguito alla morte di una persona. Noi oggi vogliamo fare chiarezza spiegandoti cosa sono le esequie funebri, quante tipologie esistono e qual è la differenza tra esequie e funerale.

Cosa sono le esequie funebri

Le esequie sono gli estremi onori resi a un defunto dopo la sua morte. Si tratta di una vera e propria celebrazione liturgica tant’è che è comune sentire espressioni come “celebrare le esequie, partecipare alle esequie, esequie solenni”.

A livello religioso, secondo il credo cattolico, le esequie costituiscono il rito funebre che si compie in chiesa prima del trasporto della salma al cimitero. canonico. Sono concesse a tutti i fedeli defunti, che siano stati battezzati e abbiano seguito nel cammino terreno i sacramenti della chiesa cattolica.

i tipi di esequie funebri

La liturgia cristiana del funerale prevede che durante le esequie funebri la Chiesa preghi per il fedele defunto affinché passi con Cristo dalla morte alla vita e, purificato nell’anima, venga accolto con i santi e gli eletti nel cielo mentre il corpo attende la speranza della venuta di Cristo e della risurrezione dei morti.

In Italia, le celebrazioni funebri seguono usanze e tradizioni locali. Le esequie funebri assumono carattere diverso in base a dove hanno luogo. In genere, le modalità di svolgimento delle esequie sono tre:

  • Esequie funebri in casa: parenti e amici più intimi sono invitati a casa del defunto. I convenuti possono porgere le proprie condoglianze alla famiglia e rivolgere un ultimo saluto al defunto, prima che la bara venga chiusa e trasportata in chiesa
  • Esequie funebri in chiesa: durante le esequie funebri in chiesa si svolge il rito dell’Eucarestia, il quale consente a coloro che ricevono il corpo di Cristo di entrare in comunione con il defunto. Al termine della messa, il sacerdote si dedica alla aspersione e incensazione del feretro, prima che il corpo venga condotto al cimitero
  • Esequie al cimitero: al termine delle esequie, il sacerdote benedice il corpo del defunto

Differenza tra le esequie e funerale

L’espressione esequie funebri viene utilizzata comunemente come sinonimo del termine funerale.

La parola “esequie” deriva dal latino exsequiae, tradotto come esequie o accompagnamento funebre, e identifica gli estremi onori resi nei confronti di un defunto soprattutto in ambito religioso.

CONTATTI

Per qualsiasi domanda o dubbio contattaci.

Logistica Funeraria – Via Segesta, 12 – 00179 Roma (IT)
Telefono: 06 77 0003
Mail: info@logisticafuneraria.it

Seguici anche sui Social Network!

Instagram: @logistica_funeraria_
Facebook: Logistica Funeraria

> Funerale economico Roma > Costo Funerale Cremazione Roma
> Funerale economico Roma Est > Costo Funerale Economico Roma
> Cremazione San Giovanni > Tumulazione Roma
> Funerale Roma Centro > Vestizione Salma Roma
> Servizi Funebri Roma> Pompe Funebri Roma
> Onoranze funebri Roma > Preventivo Funerale Roma
> Funerali economici Roma > Prezzi Funerali Roma
> Agenzia funebre Roma > Prezzo Funerali Roma
> Agenzia funebre San Giovanni> Dispersione Ceneri Roma
> Onoranze funebri San Giovanni> Inumazione Roma
> Funerale a Roma> Fiori Funerale Roma
Torna su