Casa Funeraria

casa funeraria (2)

Hai mai sentito parlare di casa funeraria? Ti spieghiamo cos’è e a cosa serve in questo articolo. 

La casa funeraria è di per sé una struttura privata, che però viene gestita dalle agenzie funebri. In questo luogo si trovano le salme di coloro che sono passati oltre in abitazioni private o strutture sanitarie e ospedaliere, e vengono custodite ed esposte. Qui i familiari del defunto possono dare l’estremo saluto al proprio caro, insieme ad amici e parenti. 

Non tutte le agenzie funebri a Roma dispongono di tale servizio. Chi però ha un simile spazio di solito offre trattamenti aggiuntivi, come la vestizione della salma, l’imbalsamazione della stessa per esempio. Oggi in Italia le case funerarie scarseggiano, ma la previsione è che nei prossimi tempi ci sarà un incremento di queste strutture, in quanto la richiesta è in continuo aumento. 

Come funziona una casa funeraria?

Come abbiamo già spiegato in questo luogo si riuniscono gli affetti del defunto per salutarlo un’ultima volta. È quindi un locale in cui si osserva la salma, e la stessa vi sosta per un determinato periodo di tempo. Di solito in questo spazio è prevista la presenza di una camera ardente, che viene allestita a dovere (con fiori e tessuti), un bagno (per garantire agli ospiti la presenza di servizi igienici), e una sala per onorare il feretro. Lo spazio quindi non deve mancare, anche per dar modo a tutti i cari di salutare il proprio parente o amico, senza creare assembramenti – specie in un periodo storico come questo. 

La temperatura ideale, sia in inverno che in estate, non deve superare i 18 gradi centigradi. Deve esser presente un’illuminazione ottimale, e dei servizi igienici garantiti. 

La casa funeraria deve essere pensata ad hoc, per garantire una sosta sicura alla salma, che altrimenti potrebbe rovinarsi. I defunti in ogni caso sosteranno in un feretro sigillato, in attesa di esser trasportati verso l’inumazione o la cremazione

Gli spazi all’aperto

Alcune case funerarie hanno anche una piccola area esterna, come un terrazzo o un piccolo giardino. Qui i visitatori possono rilassarsi en plein air, concedersi un momento di privacy o addirittura celebrare un rito funebre laico.

Qui si eseguono anche riti non religiosi, oppure appartenenti a religioni diverse da quella cristiana. Chiunque voglia dare degna sepoltura ai propri cari, senza ricorrere a un funerale cristiano, può avvalersi di una casa funeraria.

casa funeraria

Un po’ di storia

Le origini della tradizione di ricorrere a una casa funeraria mettono le loro radici in America. Negli USA infatti è un’usanza che sta prendendo sempre più piede, quella di dare l’estremo saluto ai propri cari all’interno di case funerarie. Talvolta questi spazi possono esser messi a disposizione anche dai Comuni di residenza. 

Oggi tale tradizione sta spopolando anche in Italia, tanto che sempre più agenzie funebri stanno provvedendo a disporre di un simile spazio – per venire incontro alle esigenze della clientela.  

Da Logistica Funeraria ci occupiamo anche di questo servizio: non esitate a contattarci!

Casa Funeraria a Roma

Noi di Logistica Funeraria ci occupiamo di tutto ciò che riguarda il rito funebre, anche della ricerca di una casa funeraria funzionale.

Per qualsiasi domanda o dubbio contattaci.

Logistica Funeraria – Via Segesta, 12 – 00179 Roma (IT)
Telefono: 06 77 0003
Mail: info@logisticafuneraria.it

Seguici anche sui Social!

Instagram: @logistica_funeraria_
Facebook: Logistica Funeraria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su