Frasi per ricordare un defunto caro

frasi per ricordare un defunto caro

Frasi per ricordare un defunto caro

Ricordare un caro che non c’è più è un ottimo modo per sentirlo ancora un po’ vicino, e per rendere omaggio alla sua vita. Per questo è così importante commemorare i propri defunti. Per farlo al meglio, se ti mancano le parole per esprimere il tuo affetto puoi prenderne in prestito alcune dai migliori poeti e scrittori di sempre.

Novembre è il mese dedicato alla commemorazione dei defunti: Logistica Funeraria vuole ricordarli e onorarli tutti.

Frasi per ricordare un defunto caro

A cosa ti serve pronunciare queste frasi o letture? Prenderti un momento per ricordare chi se ne è andato è doveroso, specie in un mese malinconico e nostalgico come Novembre. Per cui se stai pensando di mandare i tuoi pensieri a una persona scomparsa ti daremo qualche idea per esprimere quello che senti. Puoi organizzare un piccolo evento o riunione di famiglia, per ricordare i defunti insieme a tutte le persone che ne conservano un dolce ricordo.

Puoi leggere questi racconti o poesie durante il rito in chiesa, se previsto, oppure tra amici e parenti in una commemorazione informale. 

Se vuoi dare uno spunto di riflessione sulla morte e la vita leggi questa poesia del maestro Toto’.

Frasi di William Shakespeare

Il Sommo Poeta riesce sempre a emozionarci con le sue parole toccanti e cariche di sentimento. Uno dei suoi sonetti più famosi ci sembra molto indicato per questo caso. Si tratta del sonetto 71, una prosa consolatoria per coloro che sopravvivono ai propri affetti.

Quando sarò morto, soffoca il tuo pianto
quando il mesto rintocco della lugubre campana
farà sapere al mondo che me ne sono andato
da questa vile terra in pasto a vermi ancor più vili:
no, se leggerai queste righe, non ricordare
la mano che le scrisse; io ti voglio così bene
che vorrei sentirmi assente dai tuoi dolci pensieri
se il ricordo mio ti dovesse dar malinconia.
O se i tuoi occhi ricadran su questi versi
quand’io sarò confuso con la terra,
non rinnovar, ti prego, il povero mio nome,
ma lascia che il tuo amore insieme a me si spenga:
per tema che il dotto mondo scruti nel tuo pianto
e si burli di noi quando sarò morto.

Frasi per ricordare un defunto caro di Eugenio Montale

Un’altra bellissima e toccante poesia è questa di Eugenio Montale, che si trova nella raccolta Satura.

Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale
e ora che non ci sei è il vuoto ad ogni gradino.
Anche così è stato breve il nostro lungo viaggio.
Il mio dura tuttora, né più mi occorrono
le coincidenze, le prenotazioni,
le trappole, gli scorni di chi crede
che la realtà sia quella che si vede.
Ho sceso milioni di scale dandoti il braccio
non già perché con quattr’occhi forse si vede di più.
Con te le ho scese perché sapevo che di noi due
le sole vere pupille, sebbene tanto offuscate,
erano le tue.
 

Questo pezzo, ricco di malinconia e pathos, è perfetto da dedicare a una persona a cui eravamo particolarmente legati.

Frasi per ricordare un defunto caro: la morte non è niente

Famosissima la poesia “La morte non è niente”, di Henry Scott Holland. 

La morte non è niente.
Sono solamente passato dall’altra parte:
è come fossi nascosto nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.

Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare;
parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato.
Non cambiare tono di voce, non assumere un’aria solenne o triste.
Continua a ridere di quello che ci faceva ridere,
di quelle piccole cose che tanto ci piacevano
quando eravamo insieme.

frasi per ricordare un defunto caro

Prega, sorridi, pensami!
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima:
pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza.
La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto:
è la stessa di prima, c’è una continuità che non si spezza.

Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista?
Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo.
Rassicurati, va tutto bene.
Ritroverai il mio cuore,
ne ritroverai la tenerezza purificata.
Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami:
il tuo sorriso è la mia pace.

Frasi per ricordare un defunto caro

Logistica Funeraria vi è accanto in questo mese di commemorazione e ricordi. 

Contattaci se hai bisogno di supporto per l’elaborazione del lutto.

Via Segesta, 12 – 00179 Roma (IT)
Telefono: 06 77 0003
Mail: info@logisticafuneraria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su